Rinnovare il mercato immobiliare

Ecco una nuova opportunità  “Home Staging”: 

CasaStaged.it

L’arte di valorizzare le proprietà immobiliari, migliorandone l’immagine in modo da favorirne la vendita o la locazione nel tempo più breve e al miglior prezzo. 
L’Home Staging è una pratica economica e innovativa per vendere e affittare immobili  Nasce negli USA negli anni 80, è molto diffusa anche in Inghilterra, Francia, Spagna e in Svezia è addirittura una professione riconosciuta ed è possibile dedurre le spese di Staging dal costo di acquisto della casa.
È un servizio personalizzato semplice ma efficace che consiste nel sistemare una casa in vendita nel miglior modo possibile perché non vengano offuscati i suoi lati migliori.
E’ un formidabile strumento che ruota intorno alla trasformazione dell’immobile in un prodotto vendibile;  il mezzo che converte una casa vissuta in una casa pronta per essere comprata.
Spersonalizzare un immobile e renderlo accattivante agli occhi degli ipotetici acquirenti è il compito principale dell’ Home Stager.
Operazione apparentemente facile ad occhi inesperti, ma per rendere un ambiente invitante e piacevole è necessario un preciso criterio che non si basa al gusto personale ma su un’ampia valutazione di ogni singola possibilità.

Prima

Dopo

  SONO 6 LE REGOLE D’ORO ALLA QUALE L’HOME STAGER SI ATTIENE

Sgomberare / Riordinare Non ci crederete ma in Poco tempo in una casa si accumulano tantissime cose! Anche inutili!
Rinfrescare Della pittura fresca fa sempre una grande differenza
Riparare Tutte quelle piccole cose che danno un’impressione negativa alla casa e possono quindi far scendere il prezzo dell’immobile.
Ridurre Una stanza sovraccarica sembra più piccola e soffocante. Spersonalizziamo quindi l’Immobile e rendiamo gli spazi neutri. Diamo all’acquirente tutto lo spazio per poter immaginare.
Riarredare: Certo, perché dei mobili grandi, oppure tavolo molto grande possono nascondere lo spazio reale che una stanza dispone per alcuni mobili dei Futuri acquirenti.
Ridecorare: Piccoli accorgimenti, quali una luce, un bello specchio, qualche profumo, una pianta, alcune candele…

ERRORI CHE SPESSO FANNO I PROPRIETARI

Viene sovrastimato l’immobile
Viene immesso sul Mercato l’immobile prima di averlo “STAGED”
Spesso viene Scelto un Professionista non adeguato
Vendere direttamente da soli
Spesso si sottovaluta l’aspetto esterno della casa.
Si trascurano i Pavimenti. Non si lucidano porte e finestre.

HOME STAGING PERO’ NON E’ UN COSTO MA UN INVESTIMENTO – Perchè? 

Un progetto di Home Staging costa meno della prima riduzione di prezzo che l’immobile “non-staged” sconterà stando sul mercato per un lungo periodo di tempo.
Normalmente per una casa in vendita è sufficiente investire dall’1% al 2% del valore dell’immobile in opere di valorizzazione per ottenere degli ottimi risultati. Mentre per un affitto dovrebbe bastare una mensilità.
Vendere meglio la “vecchia abitazione” procurerà sicuramente risorse maggiori da dedicare alla nuova casa e maggiore rendita ad un immobile locato.
Questa nuova tecnica  è a disposizione di tutti quelli che vogliono vendere casa e realizzare il massimo profitto.
Per privati, per agenti immobiliari, l’obbiettivo è vendere, l’Home Stager sa vendere e sa farlo velocemente.
Perché in un mercato sempre più competitivo non è solo il prezzo ad essere importante ma anche la velocità con cui la vendita si conclude.
Un Home Stager è una persona che sa quali elementi della  casa vanno messi in risalto e quali sistemare per creare fascino e attrattiva verso gli acquirenti.
Auspicabile sarebbe una stretta collaborazione tra agenti immobiliari e Home Stagers.

L’Home Staging può dare a un Agente immobiliare un valore aggiunto – Come?

Tengo a precisare che L’Home Stager non è in concorrenza con le agenzie come tanti possono pensare anzi, aiuta l’agente immobiliare e anche il privato a trasferire il suo prodotto in un tempo inferiore  realizzando un prezzo più elevato rispetto alla media.
Oggi il mercato è bloccato e il numero di vendite è crollato del 50% rispetto agli anni passati,  quindi è questo il momento giusto per cambiare la propria immagine .
Per gli Agenti immobiliari proporre Home Staging come parte integrante dei propri servizi può dare molti vantaggi,
perché l’Home Staging funziona in tutti i settori: residenziale, commerciale, industria, strutture ricettive, affitti, case vancanze  ecc…
Secondo me l’Agente immobiliare dovrebbe collaborare costantemente con un Home Stager professionista o  acquisire lui stesso competenze da Home Stager, in modo da offrire una giusta consulenza ai suoi clienti.
CasaStaged.it HSP   raccoglie statistiche a livello nazionale tramite tutti  gli Stagers registrati al nostro portale CasaStaged.it  e sui vari social Network .
Anche per esperienza personale, avendo effettuato interventi di Home Staging  su diverse proprietà, posso dire che nelle vendite, dopo un intervento di Home Staging lo sconto richiesto dall’Acquirente, si è aggirato intorno ad una percentuale massima del 10% contro il 30% della media.
In termini di tempi di vendita, invece, la media per un’immobile dopo l’intervento di Home Staging  si è ridotta  anche a  3 mesi, addirittura alcune soluzioni sono state vendute entro 1 mese.
So con certezza per esperienza personale che l’ Home Staging funziona davvero, perché è puro Marketing Immobiliare ma come tutte le cose nuove bisogna solo cercare di ridurre la diffidenza dei proprietari e anche degli agenti immobiliari.

Quindi a voi la scelta, CasaStaged o Casa non-Staged?

01/07/2013  Donatella Noé Home Stager
By CasaStaged.it – H S P