Cucina piccola? Ecco alcuni consigli per renderla più spaziosa

La cucina è UNA DELLE STANZE PIU’ VISSUTE  della casa, per questo motivo è indispensabile avere il maggior spazio possibile.

Se vogliamo ottenere il massimo in un piccolo ambiente, per prima cosa dobbiamo sapere  come sfruttare tutti gli spazi, a questo punto con pensili in verticale,  come seconda cosa  dobbiamo accertarci  che la cucina sia funzionale,  il comfort e la versatilità sono fondamentali mentre  per  l’estetica  invece ci sono molti design innovativi.

Parliamo dei colori: I colori sono molto importanti; se scegliamo  colori chiari  andiamo ad aumentare la percezione visiva dello spazio, se invece scegliamo colori scuri dovete invece sapere che possono creare un effetto opprimente.

La vostra cucina si trova in locale separato dal resto della casa?  Dovrete allora razionalizzare tutti gli spazi possibili

La vostra Cucina è a vista? Dovrete allora organizzate tutto nei minimi dettagli all’interno dei cassetti e dei  pensili cercando di adattare la cucina il più possibile all’ambiente circostante in modo da creare un campo visivo più ampio.

Quando parliamo di piccola cucina non significa per forza piccolo spazio angusto, ma è  anche il risultato di un attento studio, progettato da un professionista qualificato, che saprà dare il miglior consiglio, per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione.

Le Cucine piccole più efficienti, sono quelle integrate, ossia quelle che permettono di sfruttare al massimo lo spazio ed evitare sporgenze con una linea pulita ed uniforme.

Diamo un ‘esempio pratico per una cucina minimale; semplicemente può essere quello di scegliere elettrodomestici ad incasso sotto il piano di lavoro continuo e a completamento allestire una parete con mensole e griglie, per sistemare gli utensili.